Da vedere nei dintorni
Vedi di più
Apri
Chiudi
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter

Oups... Sembra che Cirkwi non abbia il permesso di utilizzare la tua posizione.

Descrizione
Mappa
Tappe
Punti di interesse
Valutazioni e recensioni
Vedi nei dintorni

Le Vaccares, Giro dello stagno in due giorni

Le Vaccares, Giro dello stagno in due giorni

Descrizione

Come arrivare là ?

• A Saintes-Maries-de-la-Mer: incontro presso l'Ufficio del Turismo, avenue Van
gogh
• Si può partire da qualsiasi punto del circuito indicato. Il percorso è
facendo più di 2 giorni, ricordati di prenotare l'alloggio a seconda della distanza
vuoi guidare il primo giorno e parcheggiare in un luogo sicuro.

Informazioni tecniche

Questo circuito è stato aggiornato il: 05/11/2021
64 km
max. 7 m
1 m
Stili : EscursionismoScopertaIn campagna
Pubblico : Escursionisti esperti

Profilo altimetrico

Punto di partenza

5 Avenue Van Gogh , 13460 Saintes-Maries-de-la-Mer
Lat : 43.45016Lng : 4.42842

Punti di interesse

image du object

Ufficio del turismo di Saintes-Maries-de-la-Mer

apertura uffici: • Gennaio - Febbraio - Marzo - Novembre - Dicembre: dalle 9.00 alle 17.00 • Aprile - Maggio - Giugno - Settembre: dalle 9.00 alle 19.00 • Luglio e agosto: dalle 9:00 alle 20:00 • Ottobre: ​​dalle 9:00 alle 18:00 Tel: 33 4 90 97 82 55 - Fax: 33 4 90 97 71 15 info@saintesmaries.com www.saintesmaries.com/fr/

5 Avenue Van Gogh, 13460 Saintes Maries de la Mer
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

Domaine de Méjanes

Ai margini della riserva naturale dello stagno di Vaccarés, il Domaine de Méjanes offre un approccio privilegiato alla Camargue e alle sue tradizioni, nel rispetto dell'ambiente. Il dominio di Méjanes è un'antica residenza fortificata dei Templari del XIII secolo, parte dei cui edifici risalgono all'XI secolo. Acquistato da Paul Ricard nel 1939, il Domaine è oggi una proprietà agricola e turistica che permette di scoprire tutte le ricchezze dell'ambiente naturale della Camargue, a piedi, a cavallo, in mountain bike o con il trenino. Autentica e segreta, questa terra tra il Rodano e il Mediterraneo è unica per flora e fauna, le cui zone umide sono un eccezionale luogo di residenza naturale per una moltitudine di specie animali e vegetali. Telefono. +33 (0) 4 90 97 10 10 Fax +33 (0) 4 90 97 12 32 www.mejanes-camargue.fr

Unnamed Road 13460 Saintes-Maries-de-la-Mer
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

Punto di osservazione

Route Départementale 37 13200 Saintes-Maries-de-la-Mer
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

La Capelière

Centro informazioni della Riserva Naturale Nazionale della Camargue Sulle rive del Vaccarès, La Capelière è stata aperta nel 1979 in un'antica fattoria della Camargue circondata da paludi. Percorsi naturalistici, centro di informazione naturalistica, mostre. riserva-camargue.org 04 90 97 00 97 Programma : 09: 00–13: 00, 14: 00–17: 00

C134 de Fièlouse, 13200 Arles 13200 Arles
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

Mas de la Fiélouse

Route de Fielouse 13460 Saintes-Maries-de-la-Mer
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

Il Sambuco

Se il paese aveva solo la sua chiesa e poche case nell'Ottocento, è al centro di un territorio che comprende i più bei casali della Camargue: il casale dipinto, il casale torre di Cazeau. Questo settore è specializzato nell'allevamento di mandrie di tori e nella coltivazione del riso, anche biologico. C'è anche un importante centro di ricerca privato sulla flora e la fauna delle paludi, la stazione biologica del Tour du Valat.

11 Route de l'Abrivado 13200 Arles
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

Tour du Valat

Il Tour du Valat mira a promuovere e contribuire direttamente alla conservazione delle zone umide del Mediterraneo. La parte centrale è stata designata come Riserva naturale volontaria dal 1984. È la più grande in Francia. La stazione e la riserva sono aperte al pubblico solo 2 giorni all'anno, durante una giornata aperta a gennaio e febbraio. Normalmente, l'accesso alla Stazione è riservato agli scienziati.

Unnamed Road 13200 Arles
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

Saline di Badon

Dalle rovine degli edifici di questa ex salina reale, facilmente accessibile, ma con autorizzazione, è possibile accedere a magnifici percorsi di scoperta su 4,5 chilometri di sentieri escursionistici. I tre osservatori ei sentieri sono riservati ai visitatori con autorizzazione rilasciata a La Capelière. Avvertimento : La fotografia è regolamentata in tutto il sito. I cani non sono ammessi sul sito.

Route de Fielouse 13200 Arles
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

Mas de Saint Bertrand

Al Mas Saint Bertrand Atmosfera naturale in un ambiente ancora selvaggio. Ristorante Camarguais a pranzo, Gîtes and Bed and Breakfast Da fine marzo a fine ottobre: ​​+33 (0) 4 42 48 80 69

Route du Bac de Barcarin (Embranchement) - RD36c 13129 Arles
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

Ufficio del Turismo di Salin de Giraud

Il villaggio di Salin-de-Giraud si trova a sud-est del delta della Camargue, nella città di Arles ma a 40 km dal centro della città. Situato sulla riva destra del Grand Rhône. Telefono: 04 42 86 89 77 ot-arles@arlestourisme.com www.arlestourisme.com

1 Boulevard Pierre Tournayre 13129 Arles
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

Osservatorio di fenicotteri

Emblema della Camargue, il fenicottero deve in parte il suo colore al carotene contenuto nel suo cibo. Dalla primavera i fenicotteri nidificano in colonie, il maschio e la femmina incubano a loro volta il singolo uovo posto in un nido di fango. Di colore grigio alla nascita, il giovane fenicottero potrà volare intorno alle 10 settimane e assumerà il suo colore rosa intorno ai 3 anni.

Unnamed Road 13460 Arles
- Arles Tourisme -
Consulter
image du object

faro di Gacholle

Il faro di Gacholle, tra Beauduc e Saintes-Maries-de-la-Mer, ha una torre quadrata bianca, sormontata da una parte superiore nera e una cupola bianca. Al piano terra, il fabbricato fa parte di un fabbricato orizzontale di servizi e residenziale. Oggi è automatizzato. Particolarità: è alimentato da un generatore solare. Non visitabili, tuttavia, gli edifici che circondano il faro sono ora occupati dalla Riserva Nazionale della Camargue.

Voie Communale du Fangassie 13129 Arles
- Arles Tourisme -
Consulter

Informazioni aggiuntive

Sul corso

Struttura ricettiva
• Verificare con gli Uffici del Turismo che vi informeranno in base al vostro punto di partenza.
• Gte con sosta a Salin de Badon (prenotazione e ritiro chiavi a La Capelière:
+33 (0) 4 90 97 00 97

Bar e ristorante
• Le Mazet du Vaccarés: +33 (0) 4 90 97 10 79
• Le Méjanes, Domaine de Méjanes: +33 (0) 4 90 97 10 51
• Les Salicornes (Villeneuve): +33 (0) 4 90 54 18 76
• Bar e ristoranti a Saintes-Maries-de-la-Mer, Sambuc e Salin-de-Giraud
• Spuntino al Camping Les Bois Flottés (Salin-de-Giraud)

Noleggio bici:
• Il rivenditore di biciclette (Saintes-Maries): +33 (0) 4 90 97 83 26
• Le Vélo Saintois (Saintes-Maries): +33 (0) 4 90 97 74 56
• Domaine de Méjanes: +33 (0) 4 90 97 06 17
• Hotel Longo Maï (Sambuc): +33 (0) 4 90 97 21 91
• Mas Saint-Bertrand (Salin-de-Giraud): +33 (0) 4 42 48 80 69

Avere
• Stagno di Vaccares
• Domaine de Méjanes
• La Capelière: +33 (0) 4 90 97 00 97
• Faro di Gacholle
• Diga di mare
• Visita guidata alle ex Saline della Camargue da aprile a settembre.
Prenotazione obbligatoria al: +33 (0) 4 42 86 89 77

Le difficoltà:


• Strada frequentata da automobilisti (D37)
• Piste impraticabili in caso di pioggia
• Difficile con tempo maestrale

Autore dei dati

Image Arles Tourisme
proposto da Arles Tourisme
Esplanade Charles de Gaulle , Boulevard des Lices 13200 Arles France

Valutazioni e recensioni

Da vedere nei dintorni
Vedi di più
Apri
Chiudi
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter
Consulter