Already registered ? Log in
Refuge de Vens

Rifugio e lago di Vens

Credit : CAF / DR

Il rifugio di Vens è custodito esclusivamente durante i mesi estivi. In inverno rimane aperta una sola stanza, che funge da riparo per gli escursionisti. Il rifugio domina una corona di laghi che portano lo stesso nome. Di origine glaciale, i laghi sono il risultato dell’erosione operata dai ghiacciai. Il lago sotto al rifugio (il più grande) raggiunge una profondità di 31 metri. Stambecchi, camosci, mufloni e aquile reali sono assidui frequentatori della zona. Vicino al rifugio potrete inoltre osservare una pianta endemica che è stata a lungo l’emblema del Parco nazionale del Mercantour: la sassifraga dell’Argentera (Saxifraga florulenta).
 
Club Alpino Francese
Posti disponibili: 45 in estate, 30 in inverno (incustodito)
Prenotazioni solo per email in estate: refugedevens.ffcam.fr/reservation.html
Pasti, no doccia

Technical information


Lat : 44.3168516Lng : 6.9419679
27 d